Carrello

News

“Nel mare dell’intimità.”si trasferisce in Puglia

By 12 Maggio 2018 No Comments

 “Nel mare dell’intimità”si trasferisce in Puglia ‘L’archeologia subacquea racconta l’Adriatico’ si sposta in Puglia

Sono 23. 586 i visitatori della mostra allestita nel salone degli incanti di Trieste

'L’archeologia subacquea racconta l’Adriatico' si sposta in Puglia

Sono 23. 586 i visitatori della mostra allestita nel salone degli incanti di TriesteNel mare dell’intimità. L’archeologia subacquea racconta l’Adriatico” in quattro mesi e mezzo di apertura, con una media giornaliera di quasi 200 persone.

L’esposizione, curata da Rita Auriemma, direttore del servizio di catalogazione, formazione e ricerca dell’Erpac , Ente Regionale per il Patrimonio Culturale della regione che l’ha promossa e organizzata insieme all’assessorato alla cultura del Comune di Trieste, ha ottenuto un importante riconoscimento da parte del Mibact che ha inserito l’iniziativa nel programma ufficiale 2018, anno europeo del patrimonio culturale e ora si trasferirà in Puglia. CONTINUA…

Leave a Reply