Carrello

News

Mare Sicuro 2018: la Capitaneria a tutela della sicurezza a terra e a mare

By 16 Luglio 2018 No Comments

Portoferraio: Continuano i controlli della Guardia Costiera impegnata, tra le altre, nell’operazione Mare Sicuro 2018. I militari della Capitaneria di Porto di Portoferraio, guidati dal Comandante Riccardo COZZANI, sono costantemente impegnati sia a mare che a terra per garantire la sicurezza della balneazione e porre limite alle condotte illecite dei diportisti.

Con l’avvento del periodo estivo, inoltre, molto più frequenti diventano le attività in mare connesse alla scoperta delle bellezze subacquee e aumentano sempre più le attività dei centri diving finalizzati ad immersioni ludico-ricreative e ai fini di rilascio di brevetti. Durante un controllo effettuato a mare nelle acque di Marina di Campo, gli uomini della locale Delegazione di Spiaggia hanno sanzionato il titolare di diving center con sede all’estero in quanto svolgeva la propria attività senza aver ottemperato alle previsioni dell’ordinanza n. 22/2009 della Capitaneria di Porto di Portoferraio che regola tali tipologie di attività. Inoltre, allo stesso titolare, è stata elevata una ulteriore sanzione amministrativa in quanto utilizzava come mezzo di supporto per l’attività di immersione subacquea un natante sprovvisto delle dotazioni di sicurezza. Nel complesso il titolare dell’esercizio è stato sanzionato per le mancanze riscontrate con un verbale amministrativo di € 459. CONTINUA…

Leave a Reply