Carrello

Alla scoperta del reef artificiale di Limassol con i relitti Costandis e Lady Tethis

A scopi turistici e di ripopolamento dei fondali è stato creato un reef artificiale affondando due imbarcazioni

I relitti di Limassol - Costandis (7)

I relitti di Limassol – Costandis

Cipro è una magnifica isola del Mediterraneo, posta di fronte alle coste di Turchia, Libano e Siria. A seguito di tumultuose vicende occorse a metà degli anni settanta del secolo scorso, è attualmente divisa in due zone distinte: a nord vi è la Repubblica Turca di Cipro del Nord, Stato non riconosciuto in sede internazionale, a sud invece si trova la Repubblica di Cipro, Stato membro dell’Unione Europea a maggioranza greca.

Mentre la parte nord, anche per alcune difficoltà oggettive, è assai poco sfruttata turisticamente, la parte meridionale è meta di un enorme afflusso di visitatori, provenienti soprattutto dai Paesi di lingua inglese e dalla Russia, per le sue magnifiche spiagge, le temperature molto calde nei mesi che vanno dalla primavera all’autunno ed un’animata vita notturna.

La parte meridionale dell’isola è diventata anche una meta rinomata del turismo subacqueo internazionale, grazie alla presenza del famoso relitto della Zenobia, una grossa nave affondata davanti a Larnaka nel 1980, molto amata dai divers inglesi. Le immersioni naturalistiche, invece, come accade sovente nelle acque di tutta la Grecia, non sono all’altezza di altri Paesi del Mediterraneo, anche per la consuetudine della popolazione di sfruttare a più non posso le risorse marine.

continua…

 

Leave a Reply