Carrello

News

A Palermo didattica e inclusione alla scoperta dell’universo marino

By 24 Agosto 2020 No Comments

Nel Nautoscopio, “Un mare di unione”, rassegna organizzata da Tiziana Serretta e dedicata a giovani disabili e non. Venti ragazzi parteciperanno ad attività a tema e incontri con esperti per rendere il mare accessibile a tutti

PALERMO – “Sono davvero felice per l’avvio di un progetto importante che ho fortemente voluto. Rendere il mare accessibile a tutti, con la possibilità di navigare, fare un tuffo da una barca o anche semplicemente ammirare un tramonto, sono tutte cose normali che per una persona diversamente abile possono rappresentare un sogno, un’esperienza straordinaria”. Con queste parole Tiziana Serretta, annuncia Un mare di unione, il progetto dedicato all’affascinante universo marino che con il suo brand “Tiziana Serretta” ha sponsorizzato interamente, con la finalità di costruire inclusione e creare momenti di divertimento e scambio tra ragazzi diversamente abili e non, in quest’estate così duramente segnata dai postumi di un lungo lockdown. Continua…

Leave a Reply